La Strada Romantica

Lavoro in Germania

Offerte di lavoro, documenti e permessi per vivere

berlino francoforte monaco monaco centro francoforte centro amburgo amburgo centro

La Strada Romantica

Quasi 400 chilometri di paesaggi da favola, castelli, città medioevali circondate da imponenti mura e feste tradizionali: questa è la Strada Romantica, la più nota meta turistica della Germania

La Strada Romantica rappresenta sicuramente l'itinerario turistico più conosciuto e frequentato della Germania.Arrivano persone da tutto il mondo per percorrere questa strada che, per circa 400 chilometri si snoda da Wurzburg e Fussen. Bellezze naturali, tradizioni culturali e, come sempre in Germania, un'industria dell'ospitalità di avanguardia, fanno della Strada Romantica qualcosa di unico. Quattrocento chilometri di tesori per chi si interessa di arte e di storia e per chi apprezza il clima di festa di molti festival e manifestazioni cui è possibiie partecipare lungo il percorso.

Anche dal punto di vista architettonico è un continuo susseguirsi di stili diversi che vanno da residenze ricche e sontuose, tipiche case in legno e borghi che sanno di favola e di medioevo. Tutto questo si ammira mentre si attraversa la valle del Tauber o la meravigliosa area del Lechfeld e ci si lascia incantare dal paesaggio offerto dai numerosi castelli. Niente di più giusto, per questa strada, del nome con cui viene designata, anche per la sensazione che si prova attraversandola, di essere come sospesi nel tempo, fuori e lontano da tutto.

Un clima di bellezza che non disdegna però l'allegria e la giovialità delle numerose feste che, tra maggio e novembre, costellano il percorso delle Strada Romantica, offrendo la possibilità di gustarsi deliziose cibarie sorseggiando buonissime birre. Tutto questo tra paesaggi naturali che vanno dalla maestosità delle alpi della Baviera alla armonia della valle del Reno, mentre scorrono immagini di chiese gotiche e silenziosi monasteri o imponenti mura medioevali che abbracciano antiche città.

La Strada Romantica può essere percorsa in macchina ma, per i più sportivi vi è anche la possibilità di scoprirla in bici grazie alla pista ciclabile che ne consente l'intera percorribilità. Lungo l'intero percorso vi è una fitta rete di sentieri attrezzati e di diverse difficoltà: per passeggiate tranquille ma anche per trecking molto impegnativi.

Impossibile citare tutte le meraviglie che si incontrano lungo questa strada; possiamo solo citarne alcune come i castelli Neuschwanstei e Hohenschwangau, tra i più belli del paese, appartenuti al re bavarese Ludwig II. Castelli che circondano anche la deliziosa Fussen, tappa obbligata lungo la Strada Romantica. Da non perdere la bella Landsberg con il suo meraviglioso centro storicodal sapore medioevale che si lascia cullare dalle acue del fiume Lech. E, sempre tra i gioielli della Baviera, merita una visita anche Augsburg che conserva ancora alcune tracce del suo passato importante che, nel '500, la vedeva tra le città più importanti d'Europa. Suggestiva la bellissima Nordlingen in cui il fascino del medioevo si unisce alla suggestiva posizione: essa si trova infatti all'interno di un cratere di origine meteoritica. E perché negarsi una pausa di benessere a Bad Mergentheim con le sue terme? E poi, ovviamente, lasciarsi incantare dal gioiello a cielo aperto rappresentato dal centro storico di Wurzburg delizia dela Franconia.


la strada romantica

Scrivici se hai domande o commenti su questa pagina

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento