Foresta Nera

Lavoro in Germania

Offerte di lavoro, documenti e permessi per vivere e lavorare in Germania

berlino francoforte monaco monaco centro francoforte centro amburgo amburgo centro

Foresta Nera

Una delle mete turistiche più gettonate al mondo: un mix di bellezze naturali, deliziose cittadine e strutture recettive d'avanguardia

Eccoci in una delle zone più belle, suggestive e ricche di fascino di tutta la Germania. Meta turistica tra le più gettonate al mondo, sia per le sue bellezze naturali sia pur una serie di infrastrutture turistiche di livello eccelso. Siamo nel sud ovest della Germania, nella bellissima regione del Baden-Wurttemberg. I confini della Foresta Nera vedono a sud ovest la Valle del Reno, a est la valle del Neckar e a nord Stoccarda e la deliziosa Karlsuhe, con la sua tipica atmosfera da fiaba. IL territorio della Foresta Nera si trova all'interno di due parchi naturali.

Questo meraviglioso luogo deve il suo nome alle foreste di abeti che qui sono fittissimi e danno un colore buio, con il sole che fatica a farsi strada in alcuni punti. Nella foresta la montagna più alta è il Feldberg mentre la maggior parte del territorio è uno stupefacente insieme, idilliaco di piccoli villaggi, laghi, boschi che si aprono su verdi pascoli e immense vallate in cui l'unico rumore è quello delle cascate. Qui per gli amanti delle camminate vi sono più di 20000 chilometri di sentieri perfettamente attrezzati.

Molte sono le cose da vedere all'interno di questo paradiso, a partire dalla cittadina considerata il luogo ideale per iniziare il viaggio e cioè la bellissima Friburgo. Qui non mancano certo le cose da vedere, come la sua meravigliosa cattedrale gotica dalla rossa facciata. Non lontano da Friburgo merita una visita la bella Staufen, nel cuore del Parco Naturale, in mezzo a vigneti e colline. Proseguendo il viaggio nella Foresta Nera troviamo anche la signorile Baden Baden, elegantissima stazione termale, un tempo luogo amatissimo dalle più importanti famiglie aristocratiche europee. Per avere informazioni su questa signorile meta turistica consigliamo di consultare il sito www.baden-baden.de.

Non può mancare una escursione a Triberg in cui si trova non solo l'orologio a cucù più grande del mondo ma anche delle meravigliose cascate. Qui vi è anche un museo interamente dedicato alla Foresta Nera. Che dire poi di quelle che vengono definite le "Perle della Foresta Nera" cioè i laghi Schluchsee e Titisee. Da non perdere anche la località di St Blasine, piccolo borgo, stazione termale e climatica, famosa per il suo monastero benedettino che sarebbe poi diventata una bella Abbazia, vero simbolo del luogo. E imperdibile è sicuramente la Schwarzwald Hochstrasse che, per circa una sessantina di chilometri, attraverse alcune delle zone più belle della Foresta Nera.

Ma Foresta Nera vuol dire è anche un insieme di tradizioni eno-gastronomiche come la buonissima torta di ciliegie , vero simbolo culinario della zona. E sempre a base di ciliegie la celeberrima Kirschwasser, una saporita grappa. Oltre a queste vi sono molte tradizioni popolari e l'usanza di indossare vestiti tipici della regione, come i buffi Bollenhute con le tipiche palle di lana colorata che ne disegnano la forma. Molte utili informazioni sono rintracciabili sul sito Willkommen im Schwarzwald.


foresta nera germania

(2) Commenti

giuseppe
08 settembre 2017, 15:37
salve ,vorrei aprire un po di negozi al dettaglio di tshirt e souvenir sulla zona lago di costanza foresta nera,come mi devo muovere?a chi posso rivolgermi x darmi una mano in tutto cio'?grazie
Antonio
02 febbraio 2017, 12:53
Gentili Sigg. Vorrei farvi una domanda: Sono italiano ed esattamente siciliano, di lavoro quì in Sicilia neanche a parlarne per i giovani e fu così che mio figlio oggi 34 anni innamorato della Spagna andò li in cerca di lavoro. Ha abitato per 3 mesi a Siviglia, città che ama ma non ha trovato nulla, così si è trasferito a Madrid, quì lavoro neanche a parlarne e così dopo 3 mesi andò a Barcellona. Quì ha lavoricchiato ma non trova niente di concreto così vorrebbe trasferirsi in Germania in cerca di lavoro. Purtroppo non conosce la lingua, lui oltre l'italiano che parla bene, parla benissimo anche lo spagnolo castigliano, se la cava con l'inglese ma non conosce la lingua tedesca. Volendosi trasferire a Friburgo ha la possibilità di trovare lavoro? se si, per i primi tempi io lo sosterrei economicamente per 700 euro al mese, con questa somma può vivere li pagandosi l'affitto e gli alimenti? lui in Italia ha fatto un corso regionale per receptionist d'albergo ed ha lavorato per poco tempo in un hotel, è anche un discreto disegnatore fumettista. Vi chiedo: ha possibilità di poter trovare un lavoro a Friburgo? vi sarei molto grato di una vostra risposta nella mia e-mail. Grazie.

Scrivici se hai domande o commenti su questa pagina

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento